Ambiente di lavoro

 

Sopralluogo e monitoraggio con l’ausilio di strumentazione specifica di campionamento per valutare la concentrazione degli inquinanti aero-dispersi sottoindicati:
Contaminazione microbiologica 
Formaldeide 
Fumi di saldatura
Isocianati 
Olii e nebbie
Particelle
Piombo metallico
Polveri
Polveri di legno duro
Silice libera cristallina
Sostanze organiche volatili


Relazione tecnica con il calcolo e la valutazione dell’esposizione del lavoratori ad uno o piu’ inquinanti (Calcolo di IEP) e confronto con eventuali limiti di legge.


Planimetrie con indicati i punti di monitoraggio e le aree occupate dai lavoratori interessati.